Spiagge dove vedere il tramonto

Spiagge dove vedere il tramonto: le più belle d’Italia

L’eternità è il mare andato via col sole, parafrasando il poeta Arthur Rimbaud. Ecco alcune delle spiagge più belle d’Italia, da cui ammirare tramonti spettacolari.

Peschici, cartolina del Gargano

Piccolo gioiello del Gargano, Peschici è un borgo di cui ci si innamora all’istante. Con le sue case bianche arroccate su una rupe a picco sul mare e le spiagge incantevoli, tra le più amate della Puglia, è una meta che ha davvero tanto da offrire. Come Marina di Peschici, un gioiello di sabbia finissima, la cui esposizione a Nord la rende ideale per praticare surf. Ma la sua vera particolarità è un’altra: da qui si può assistere sia all’alba che al tramonto sul mare. Un’emozione lunga un giorno.

Cala Violina, sogno dalle mille sfumature

Sabbia chiara, mare cristallino e natura incontaminata: Cala Violina è una delle più belle spiagge della Maremma Toscana. Situata tra Follonica e Punta Ala, all’interno della splendida Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino, deve il suo nome singolare al suono che emette la sabbia, composta da piccolissimi granelli di quarzo, quando ci si cammina sopra, come musica che esce direttamente dal violino. Il panorama diventa ancora più suggestivo al tramonto, quando tutto il paesaggio si illumina del rossore del cielo.

Castellabate, puro amore a prima vista

Tra le più ricercate del Cilento, le spiagge di Castellabate sono puro amore a prima vista. Qui, tra lunghe distese sabbiose e piccole e graziose calette incorniciate nello spettacolo di Santa Maria di Castellabate, San Marco di Castellabate, Punta Licosa e Ogliastro Marina, si possono ammirare tramonti memorabili. Indelebili al cuore e alla mente.

Aci Trezza, per tramonti epici

Un posto incantato, la cui bellezza avrebbe ispirato Omero e Virgilio. Aci Trezza è piccolo paradiso siciliano di inestimabile valore culturale e storico, che vanta panorami unici e di grande suggestione, con i caratteristici faraglioni che spuntano dalle acque cristalline della Riviera dei Ciclopi. Un luogo ideale per rilassarsi, godendo del mare e di una bellezza che sconfina nella mitologia, dove assaporare tramonti epici.

Ponza, su spiagge romantiche e bellissime

Tra le meraviglie imperdibili di Ponza ci sono sicuramente le sue spiagge, che offrono tramonti a dir poco spettacolari. Come la romantica Chiaia di Luna, simbolo dell’isola (è anche la più grande), circondata da una parete tufacea alta più di 100 metri che sovrasta la stretta striscia di sabbia, formando un favoloso anfiteatro naturale. Se siete degli inguaribili romantici è proprio la vostra.

Camogli, pennellate di poesia

“Lenta e rosata sale su dal mare, la sera di Liguria, perdizione di cuori amanti e di cose lontane”. Così Vincenzo Cardarelli immortalava nei suoi versi i tramonti liguri. E forse ad ispirarlo sarà stato anche lo spettacolo che accende il cielo di Camogli di tutte le sfumature di blu e rosso, viola e arancio, da ammirare dalle spiagge di questo pittoresco borgo marinaro, incastonate in scenari ultra romantici.

Cefalù, suggestioni senza tempo

Dalla spiaggia bianca e sabbiosa ai letti rocciosi che costeggiano il mare, Cefalù vanta un litorale che si adatta alle esigenze di tutti, accontentando i bagnanti che vogliono rilassarsi sulla battigia così come gli escursionisti in cerca del punto più alto da cui tuffarsi. Ma quello che mette davvero tutti d’accordo è lo splendido panorama di cui si può godere, soprattutto al tramonto, quando il sole cala sull’acqua e la spiaggia si trasforma in un paesaggio romantico senza tempo. Ammirarlo a bordo di una barca, poi, è persino più suggestivo.

Alghero, incanto e tenerezza

Le spiagge del lunghissimo litorale di Alghero sono perfette per le famiglie con bambini al seguito, ma anche per godere di tramonti che riempiono il cuore di tenerezza. Lasciatevi avvolgere dai colori caldi del cielo mentre il sole si tuffa in un mare limpido. La piccola Barcellona della Sardegna sarà lì ad attendervi per offrirvi il meglio di un borgo ricco di sorprese.

Belvedere Marittimo, i tramonti dell’amore

Conosciuta anche come la Città dell’Amore o Cuore del Tirreno, Belvedere Marittimo, in provincia di Cosenza, offre l’opportunità di scoprire le spiagge più belle della Riviera dei Cedri, rinomata per le sue acque cristalline. Da qui si possono ammirare tramonti davvero speciali, di quelli che fanno tuffare il cuore nel mare insieme al sole.

(Fonte: SìViaggia)

Di Pino Volpe

Giuseppe Ivan Volpe, nato a Napoli l'11 dicembre 1980. Diplomato all'Istituto LGD (Laboratorio di Grafica e Design) di Napoli, lavoro a Venezia dal 2006 come webdesigner. Ho un grande interesse per la comunicazione pubblicitaria, il marketing, la fotografia, l'apprendimento (ho una buona conoscenza di Inglese e Spagnolo, sia parlato che scritto), lo sport e i viaggi.